Benvenuti su GranTourItalia, il portale dedicato all'Italia. Il sito è in fase di avviamento, quindi non completo di funzionalità, informazioni, testi e servizi.
Seguici sui social:

Le cocule salentine

Le cocule sono delle polpette tipiche della cucina di alcuni comuni salentini.

Cocule pugliesi
Cocule pugliesi

Tradizionalmente vengono preparate per il pranzo della vigilia di Pasqua. Gli ingredienti sono semplici: mollica di pane leggermente raffermo, uova, pepe, prezzemolo e formaggio pecorino stagionato grattugiato.

Il pane può essere sostituito dalle patate, come nella versione che vi proponiamo.

Ingredienti per 4 persone

- 3/4 patate a pasta gialla
- 200 g di pangrattato
- 200 g di pecorino grattugiato
- 1 uovo
- Passata di pomodoro
- Basilico
- Prezzemolo
- Menta
- Latte
- 1 cipolla
- Olio d’oliva
- Sale e pepe

Preparazione

Preparate un sughetto facendo soffriggere la cipolla tritata nell'olio e unendo poila passata di pomodoro e, in ultimo, qualche foglia di basilico. Lessate le patate, schiacciatele ed impastatele con il pangrattato, l'uovo, il pecorino, la menta, il prezzemolo, il sale, il pepe e un po' di latte. Con l'impasto ottenuto (se dovesse essere troppo molle aggiungere un po' di farina, se troppo duro aggiungere un uovo o un po' di latte) realizzate delle polpettine.

Disponete le polpettine in un tegame da forno nel quale avrete versato due cucchiaiate di salsa. Conditele con la salsa rimanente, distribuitevi sopra un po' pecorino (o ricotta forte grattugiata) e cuocere a forno caldo per circa un'ora.