Benvenuti su GranTourItalia, il portale dedicato all'Italia. Il sito è in fase di avviamento, quindi non completo di funzionalità, informazioni, testi e servizi.
Seguici sui social:

Messner mountain museum: i sei musei di Reinhold Messner

Sei percorsi museali dedicati alla montagna nelle sue diverse declinazioni ad opera di Reinhold Messner.

Messner Mountain Museum
MMM Corones, a Plan de Corones

Il  Messner Mountain Museum  è un circuito museale che si pone come obiettivo la creazione di un vero e proprio  percorso interdisciplinare dedicato alla montagna, è composto da sei sedi ed è stato ideato da Reinhold Messner. Ognuna delle sei sedi è dedicata a un tema specifico e ha il cuore rappresentativo nel  Castel Firmiano, nei pressi di Bolzano. Le sei sedi del Messner Mountain Museum sono il MMM Firmian , il MMM Juval, in val Venosta,  il MMM Ortles, a Solda, il MMM Dolomites, sul Monte Rite nel Cadore, il MMM Ripa, nel castello di Brunico e il MMM Corones, tra la val Pusteria e la val Badia.

Il MMM Firmian è il cuore del circuito museale ideato da Reinhold Messner e si trova tra le antica mura di Castel Firmiano, accessibili da una struttura moderna in vetro e acciaio. Tra le torri, le sale e i cortili della rocca si snoda il percorso espositivo che  offre al visitatore una visione d'insieme dell'universo montagna. Al suo interno sono esposte opere, quadri, cimeli e reperti naturali che raccontano lo stretto rapporto che unisce l'uomo alla montagna.

Il MMM Juval si trova arroccato su un'altura nella val Venosta e ospita il museo che Reinhold Messner ha voluto dedicare al “mito” della montagna. Il museo custodisce una raccolta di dipinti con vedute delle montagne sacre, una collezione di cimeli tibetani e di maschere provenienti dai cinque continenti, la stanza del Tantra e le attrezzature usate da Reinhold Messner nelle sue spedizioni.

Il MMM Ortles è dedicato al tema del ghiaccio ed è situato in una moderna struttura sotterranea a Solda a 1900 metri di quota. Nel MMM Ortles sono rappresentati il terrore del ghiaccio e dell'oscurità, i miti dell'uomo delle nevi e del leone delle nevi, il white out e il terzo polo, sono esposti  attrezzi da ghiaccio, dello sci, dell'arrampicata su ghiaccio e delle spedizioni ai poli, inoltre vi si trova la più vasta collezione di dipinti con vedute dell'Ortles.

Il MMM Dolomites sorge sul Monte Rite a 2181 m,  nel cuore delle Dolomiti tra Pieve di Cadore e Cortina d'Ampezzo. È situato in un forte della Grande Guerra ed è stato dedicato all'elemento “roccia”. Al suo interno il museo racconta la storia dell'esplorazione e dell'alpinismo dolomitico, con esposizione di  dipinti ed opere provenienti dalla collezione di Reinhold Messner che rappresentano le Dolomiti, dal Romanticismo fino all'arte contemporanea.

Il MMM Ripa si trova nel Castello di Brunico,  sulla collina a sud del capoluogo della val Pusteria, circondato da masi contadini. Il castello ospita il museo dei popoli di montagna che, stabilitisi tra i fondali delle valli e i pascoli estivi, hanno saputo sviluppare una propria arte della sopravvivenza, una cultura che si basa sulla responsabilità personale, sulla rinuncia al consumo, sul mutuo aiuto.

Infine, il MMM Corones, a Plan de Corones , è dedicato all'alpinismo tradizionale ed è allestito in una struttura con vista sulle grandi pareti delle Dolomiti e delle Alpi. Lo scopo del museo è ripercorrere la storia di quella che è considerata la disciplina regina dell'alpinismo, l’alpinismo tradizionale.

Sito ufficiale dei musei: www.messner-mountain-museum.it