Benvenuti su GranTourItalia, il portale dedicato all'Italia. Il sito è in fase di avviamento, quindi non completo di funzionalità, informazioni, testi e servizi.
Seguici sui social:

Parco naturale regionale Litorale di Ugento

Il Parco naturale regionale Litorale di Ugento è un parco naturale della Puglia. Il parco è statp istituito nel 2007. Oltre alle spiagge il parco presenta un importante Parco Naturale. 

Parco naturale regionale Litorale di Ugento
Dune di Ugento

Il Parco naturale regionale Litorale di Ugento è un parco della Puglia istituito nel 2007, situato lungo la splendida costa jonica, comprendendo circa 3 chilometri di profondità della costa e circa 8 di lunghezza e quindi è un parco molto suggestivo, da una parte la macchia mediterranea e dall'altra il mare e le sue coste, fa dune e scogliere fossili. Tra gli habitat naturali e seminaturali meritevoli di tutela e conservazione ci sono:

  • - Praterie di Posidonia (Posidonion oceanicae)
  • - Lagune costiere
  • - Vegetazione annua delle linee di deposito marine
  • - Pascoli inondati mediterranei (Juncetalia maritimi)
  • - Steppe salate mediterranee
  • - Dune mobili del litorale con presenza di Ammophila arenaria
  • - Dune costiere con Iuniperus sp.
  • - Dune mobili embrionali
  • - Pinete di pini mesogeni endemici
  • - Dune con foreste di Pinus pinea e/o Pinus pinaster
  • - Formazioni di Euphorbia vicino alle scogliere
  • - Percorsi substeppici di graminacee e piante annue (Thero-Brachypodietea)
  • - Pareti rocciose calcaree con vegetazione casmofitica
  • - Foreste di Quercus ilex

Per quanto riguarda gli animali presenti in questo parco, numerose sono le specie dell'avifauna, fra uccelli migratori e stanziali; merito anche della presenza dei bacini, come quello di Rottacapozza Sud, che si trovano sulle principali rotte di migrazione degli uccelli. Fra le specie protette di animali segnaliamo: gabbiani reali, cormorani, aironi rossi, cenerini, cannaiole, fenicotteri, folaghe, gallinelle d'acqua, germani reali, biscia dal collare, tartaruga palustre, rane verdi, volpi, faine, ricci e rettili vari. Le attività che si possono fare nel Parco naturale regionale Litorale di Ugento sono numerose: escursioni a cavallo, osservare gli uccelli e gli altri animali, osservare le piante, passeggiate naturalistiche diurne e notturne, itinerari lungo la costa del Parco animato da musica e cucina tipica locale, pescaturismo nei pressi dell'Isola di Pazze e delle secche di Ugento (con guida e degustazione), surf, windsurf, vela, caicco, trekking, itinerario naturalistico tra le Gravine di Ugento (dalla masseria di Bufalaria al Canale di Pera), itinerario enogastronomico.

Se abitate in Puglia o nelle vicinanze, o se avete deciso di visitare la Puglia, potete decidere di raggiungere questo parco, per trascorrere una o più giornate all'insegna della natura.