Benvenuti su GranTourItalia, il portale dedicato all'Italia. Il sito è in fase di avviamento, quindi non completo di funzionalità, informazioni, testi e servizi.
Seguici sui social:

Puglia da scoprire

E' la regione più orientale di Italia; il capo d'Otranto, nel Salento dista circa 80 km dalle coste dell'Albania; il nome deriva dalla romana Apulia, da Apuli, nome della popolazione che vi si insediò.

Trulli di Alberobello
Trulli di Alberobello

La Puglia è conosciuta in tutta Italia e nel mondo anche per la presenza dei famosi Trulli, le caratteristiche abitazioni coniche in pietra di origine preistorica, disseminate in tutta la Valle d'Itria, in particolare ad nelle località di Alberobello e Martinafranca. Dal 1996 Alberobello fa parte del patrimonio dell'Umanità riconosciuto dall'Unesco.

Il turismo rappresenta per questa regione un'importante risorsa, potendo offrire una qualità davvero alta in fatto di bellezza del paesaggio, clima, buona cucina, sole, mare, città d'arte e anche divertimento.

Una delle zone più belle e conosciute è il Salento, il lembo di terra che forma il “tacco” dello stivale italiano. Qui la costa è ricca di sabbiose  spiagge dorate e di promontori rocciosi a picco su di un mare limpido e cristallino che fanno del Salento una meta ambita per i turisti di tutto il mondo.
Non è da meno Rodi Garganico, una piccola cittadina caratterizzata da un mare limpido e turchese, che sorge su un promontorio all'interno del Parco Nazionale del Gargano, patrimonio ambientale, naturalistico di grande ricchezza animale e vegetale.

Tra le località marittime si distinguono anche Marina di Andrano, più volte insignita negli anni passati della "Bandiera Blu", tributo europeo al suo mare cristallino; Castrignano del Capo, che sorge dove o Jonio incontra l'Adriatico; Marina di Marittima, che vanta un mare sempre terso ed una delle coste più belle dell'estremo Salento; Gallipoli, che affascina con il suo borgo antico e il mare incontaminato; e ancora Otranto, detta “porta d'oriente”, con il suo particolarissimo centro storico ed il mare cristallino, ricco di dune, anfratti, grotte ed insenature; Peschici, con le spettacolari grotte scavate da un mare ricco di pesci e coralli; non ultime, le isole Tremiti, raggiungibili anche dal Molise, un microcosmo racchiuso in tre isolotti dove non circolano automobili che permettono una vera immersione della natura.

Oltre alle località di mare, vi sono città e paesi ricchi di arte e di storia, come testimoniano i castelli di origine medioevale quali il Castello di Lucera in provincia di Foggia, il Castello di Taranto e il Castello di Manfredonia e di attrazioni naturali come le grotte di Castellana in provincia di Brindisi, e le zone archeologiche di Casale di Apigliano.

Bari, il capoluogo, costellata di grotte, trulli, cattedrali, musei, castelli, monumenti, zone archeologiche e paesaggi marini; Taranto, situata nel golfo omonimo, con il suo importantissimo porto, i suoi antichi monumenti e reperti archeologici conservati nel Museo Nazionale; Lecce, elegante capitale del barocco; Brindisi, ricca di storia e cultura, uno dei porti più belli del mediterraneo; Foggia, con la sua cattedrale, edificata nel 1172.
E ancora Altamura, città di storia e dal passato illustre dove si produce il tipico pane pugliese, il pane di Altamura che è ufficialmente il primo prodotto in Europa a fregiarsi del marchio DOP nella sua categoria; Ostuni, la Città bianca, con uno dei borghi più incantevoli e belli di tutta Italia.

Semplice e tradizionale, la cucina pugliese combina i prodotti del territorio con le ricchezze del mare. Pasta fresca, pomodori, olive, olio extra vergine di oliva spremuto a freddo, formaggio, frutti di mare e crostacei, saporite verdure e il tipico pane sono solo alcuni dei principali ingredienti della cucina pugliese.
Il piatto pugliese per eccellenza è costituito dalle orecchiette. La ricetta più famosa abbina le orecchiette alle cime di rapa

Insomma, il territorio pugliese, mette a disposizione del turista una scelta ampia e vasta, in grado di coniugare divertimento, gusto e relax con storia e cultura.

Tags: