Benvenuti su GranTourItalia, il portale dedicato all'Italia. Il sito è in fase di avviamento, quindi non completo di funzionalità, informazioni, testi e servizi.
Seguici sui social:

Cala Brandinchi, la piccola Tahiti di San Teodoro

Cala Brandinchi è una delle più belle e suggestive spiagge della Sardegna.

Cala Brandinchi
Cala Brandinchi - Foto di Fabio Becchelli

E' situata nel piccolo comune di San Teodoro, nella splendida località di Capo Coda Cavallo, dista circa 20 km da Olbia. Cala Brandinchi, è una spiaggia molto rinomata per la straordinaria somiglianza con la piccola Tahiti, tanto è vero che è stata soprannominata proprio così, perché presenta una sabbia  molto fine, bianchissima e brillante. Le sue meravigliose acque, dal colore verde smeraldo, rendono Cala Brandinchi una location perfetta per chi vuole rilassarsi e immergersi nelle sue acque cristalline e trascorrere una giornata stupenda e indimenticabile in una spiaggia senza dubbio paradisiaca.

L'ambiente marino di questa bellissima spiaggia è circondata anche da uno scenario naturale incantevole, tra dune e una verdeggiante e rigogliosa pineta. La spiaggia possiede anche un modesto molo, ideale per le imbarcazioni di medie dimensioni e quelle di diporto. Il 17 ottobre del 1867, proprio da questo posto, l'eroe dei due mondi, Giuseppe Garibaldi, fuggito dall'isola di Caprera, riuscì fortunatamente ad imbarcarsi da questo molo per raggiungere Roma e liberarla, grazie anche al prezioso contributo degli abitanti del posto. Cala Brandinchi è una spiaggia molto sicura che la rende particolarmente favorevole anche per il gioco dei bambini, visto che presenta un fondale estremamente basso e sabbioso. Tutta l'area è dotata di servizi ottimi ed efficienti, che consentono l'accesso anche ai diversamente abili; inoltre, dispone di un ampio parcheggio attrezzato anche per i camper e poi ancora, sono presenti hotel, campeggio, locali, bar e punti ristoro di ogni genere. In spiaggia è possibile noleggiare anche gli ombrelloni, lettini, pattini e natanti.

Si possono fare anche belle gite intorno all'area marina protetta dell'isola di Tavolara. E' una meta assolutamente da non perdere, se decidete di trascorrere le vostre vacanze in Sardegna, una terra antica, legata profondamente alle sue tradizioni, per certi aspetti  si presenta ancora selvaggia visto che è circondata da una natura incontaminata e non è stata intaccata dal lavoro dell'uomo.